Pionier Etrusco Camping Village

Camping Pionier Etrusco tre parole che racchiudono una...


  1. evoluzione fatta di cura dei servizi,

  2. attenzione alle esigenze dei propri clienti,

  3. continua innovazione.

Una azienda fatta di persone che amano il proprio lavoro.
Una tradizione arrivata ormai alla terza generazione.
L'esperienza ultra sessantennale il nostro valore aggiunto.
Siate curiosi, sfogliate le nostre pagine, scoprite tutte le opportunità che offre il nostro territorio, storia, archeologia, arte, natura, acque, tradizioni centenarie tipiche dell'aspra e ruvida maremma.
logo pionier

+39 0766 802807
info@campingpe.it
via Vulsinia snc Marina di Montalto
itarzh-TWenfrdejaplptrues
Martedì, 14 Febbraio 2017 10:45

Pesca

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

Il litorale laziale offre moltissimi ottimi spot per i praticanti di pesca dalla spiaggia, uno di questi è sicuramente Marina di Montalto, frazione di Montalto di Castro in provincia di Viterbo.
La pesca a Marina di Montalto e Pescia Romana è molto praticata, tanto che nelle tiepide serate estive, nonostante la vastità del litorale, ci si può trovare a pescare vicinissimo ad altri pescatori. Ma vediamo più nello specifico quali sono le prede, i luoghi e i periodi favorevoli per effettuare delle buone catture.
Sul tratto di spiaggia nelle vicinanze della foce del fiume Fiora, vi è un fondale sabbioso e omogeneo, ma nel periodo estivo, è disturbato dai bagnanti. La notte però, si possono effettuare catture di mormore e di orata, pescando con l'arenicola e il bibi. Oltre a mormore e orate che sono le specie più presenti, è possibile pescare, con le dovute "precauzioni", pesci serra e lecce amia.
Andando verso sud, troveremo lo stabilimento dell'Aereonautica Militare e il campeggio California, dove nei paraggi vi è una piccola foce, la quale crea un forte richiamo per pesci predatori, perché questa zona è piena di piccoli cefali. In pratica si creano le condizioni adatte per la pesca a spinning, da praticare all'alba e al tramonto.
Dall'autunno in poi il litorale diventa poco frequentato, i bagnanti non ci sono e questo è il momento di insidiare i pesci di taglia grossa. Sono presenti orate e saraghi di buona taglia e non è raro imbattersi in qualche ombrina, alcune delle quali anche di notevoli dimensioni. Nel periodo più freddo invece è quello favorevole alla spigola. A Marina di Montalto è possibile pescare la spigola in inverno durante le scadute un po' sul tutto il litorale, ma i posti migliori sono sicuramente quelli nelle vicinanze del fiume Fiora.
Per quanto riguarda il pacco esche, in estate arenicola e bibi su tutte. In inverno americano, cannolicchio e fasolare, risultano essere le più catturanti.

Letto 1010 volte Ultima modifica il Venerdì, 17 Febbraio 2017 14:23

Video

Altro in questa categoria: « Rafting Vela »

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.